Allevamento Cavalli

I cavalli hanno sempre rappresentato per l’azienda un valore aggiunto: nessuno meglio di loro si adatta con grande praticità a tutte le stagioni di pascolo. Se non nevicasse tanto potrebbero rimanere all’aperto tutto l’anno. Rustici, agili e testardi si inerpicano senza problemi sulle pendenze dei pascoli, completando la pulizia delle aree a prato stabile.

L’Haflinger: questa razza è diffusa in tutto il territorio nazionale e la sua origine è datata ufficialmente 1874, in Tirolo, regione dalla quale proviene il suo capostipite ufficialmente riconosciuto. Questo cavallo, con grande capacità di adattamento, resistenza alle malattie e buon temperamento aveva il suo utilizzo come tiro leggero. Fu largamente utilizzato in agricoltura e fu compagno del mulo durante la Grande Guerra.

Da qualche anno le sue caratteristiche la sua morfologia, per salvaguardare l’incremento d’allevamento, sono state alleggerite e ingentilite, avvicinandolo ai cavalli da sella: i suoi campioni partecipano a concorsi ippici o sono ottimi cavalli da diporto.

Le nostre cavalle sono iscritte al Libro Genealogico ufficialmente costituito negli anni Settanta, che ha fissato gli standard di razza.